ECLAIR…

Ingredienti per la pasta
125 ml di acqua
125 ml di latte freddo
125 g di burro
5 uova
1 pizzico di sale
160 g di farina
Crema
1 litro di latte
6 tuorli
vaniglia
100 g di zucchero
Per glassare 100 g di cioccolato nero

  1. In una pentola fate bollire acqua, latte, burro e sale. Quando bolle, metti tutta la farina tutta in una volta e mescola vigorosamente. Quindi aggiungere le uova, una per una, e ancora, mescolare energicamente per incorporare ciascuna. Solo dopo che un uovo è stato incorporato viene aggiunto un altro.
    .2. L’impasto risultantesi mette in un sacchetto tagliato da un angolo e poi mettere nell vasoio da forno(coperto con carta da forno) a forma di strice lungheza a piacere e si deve lasciare un po di distanza tra loro per crescere.
  2. Cuocere per 25-30 minuti a 200 gradi.
  3. Nel frattempo, preparare la crema,montare le uova con lo zucchero,e la vaniglia per ottenere crema , bollire il latte. Quando bolle, il latte viene versato sopra l’uovo esi mescola lentamente. Quindi la miscela viene versata in una pentola che può bollire a bagnomaria. Lasciate bollire in questo modo, mescolando di tanto in tanto, e quando si stacca le pareti del vaso è pronto.
  4. Metti la crema in una siringa da pasticceria e riempi
  5.  Il cioccolato si scioglie a bagnomaria e si riversa immediatamente sui Eclair. Lasciare indurire, raffreddare e quindi servire.

Torta di pasta sfoglia con ricotta e spinaci

pasta sfoglia: 1 rotolo
spinaci: 500 gr
olio d’oliva
sale
pepe
uova: 2
ricotta: 500 gr
formaggio grattugiato: 6 cucchiai
formaggio semi stagionato: 50 gr (facoltativo)
semi di sesamo
Se usate gli spinaci surgelati, lasciateli scongelare.

Saltate gli spinaci in padella con olio.

In una ciotola riunite gli spinaci saltati in padella e la ricotta ben scolata dal suo liquido.

Mescolate e aggiungete le uova, il formaggio grattugiato e il pepe.

Prendete il rotolo di pasta sfoglia e adagiatelo su una teglia lasciandolo sulla carta forno.

Fate aderire bene la pasta sfoglia sul fondo e sulle pareti.

Versate la farcia di ricotta e spinaci all’interno della teglia e livellate con un cucchiaio.

farcire pasta sfoglia

Richiudete i bordi di pasta sfoglia sulla farcia pressando leggermente con le dita.

Spennellate i bordi con dell’uovo e decorate con semi di sesamo.

Infornate la torta di pasta sfoglia in forno caldo a 200 C per 40 minuti circa.

La torta salata sarà pronta quando i bordi saranno dorati.
BUON APPETITO!

Uova al purgatorio

UOVA 6
SALSA DI POMODORO PRONTA 350 gr
OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA (EVO) q.b.
SALE q.b.
PEPE NERO q.b.
Scaldate un giro d’olio extravergine d’oliva e aggiungete la salsa di pomodoro che farete scaldare in modo omogeneo e a fiamma moderata.
A questo punto non vi resta che aggiungere le uova, una alla volta, cercando di non rompere il tuorlo e lasciate cuocere senza mescolare.
Salate e pepate adeguatamente.
Quando le uova avranno raggiunto il grado di cottura che desiderate, controllate guardando il colore dell’albume che diventerà bianco da trasparente una volta cotto, potrete semplicemente togliere il tegame dal fuoco.

Vitello con verdure

Oggi vi presento il mio pranzo facile e veloce.

2 fette di carne di vitello

1 carota

1 ciuffo di broccoli

1 zucchino

1 peperoni rosso

1 ciuffo di cavolfiore

Qualche fagiolino verde

Si taglia a piacere (cubetti,pezzi più grande come vi viene comodo e facile ) tutte ii legumi dopo essere state lavate accuratamente.In una padella si aggiunge un po’ di olio di oliva poi si aggiungono tutti le verdure e si cuociono a fuoco lento per 10 minuti circa (a me piacciono un po’ più al dente ) quando sono pronte si condisce con sale e pepe.

La carne dopo essere condita con sale e pepe si cuoce a fiamma vivace in una padella ben riscaldata.

Dopo che tutto sia pronto si consiglia di aggiungere qualche goccia di suco di limone e Buon appetito !

Brownie

1 tazza di latte (250 ml)

zucchero (300 gr)

1 tazza di farina (300 gr)

200 g di burro

3 cucchiai di cacao

1 lievito in polvere

3 uova

Mettere burro, latte, zucchero e cacao in una padella e lasciarlo a fuoco lento fino a omogeneizzazione della composizione. Metti da parte e lascia raffreddare. Tieni da parte alcuni cucchiai di che useremo per la glassa.

Una volta raffreddato, aggiungere i tuorli, la farina e il lievito e incorporarli. Sbattere e schiumare i albumi e aggiungere alla composizione risultante. Mettere la composizione in un vassoio di carta con carta da forno e cuocere nel forno preriscaldato per 30-40 minuti. Non devi lasciare più del necessario perché non sarà più morbido e bagnato, ma diventerà asciutto. Dopo la cottura, lo lascio raffreddare. La glassa che abbiamo lasciato all’inizio della composizione, o sciogliere 100 grammi di cioccolato con due cucchiai di olio. Mentre la glassa è ancora calda, cospargere di cocco (o zucchero a velo ) e tagliare il dolce sotto forma di quadrati.

Brodo di fagioli

INGREDIENTI  500 g di fagioli
200 g di pancetta affumicata(si trova nei negozi etnici)

200 ml di succo di pomodoro
una cipolla

prezzemolo,timo

3-4 cucchiai di olio di girasole

2 peperoni

1 carota

1 limone

Modo di preparazione

Scegli il fagiolo, quindi mettilo dalla sera fino al mattino per essere immerso in acqua tiepida. Al mattino, togli il fagiolo dall’acqua e mettilo in acqua bollente. Acqua che cambia 2-3 volte Dopo aver gettato l’acqua rimettila insieme con la carota , aggiungi il timo (un rametto di timo secco o 1/2 cucchiaino di timo secco e tritato), una foglia di alloro e la pancetta affumicata e fatte bollire per bene tutto.

Separatamente, mettere la cipolla in un filo d’olio (circa 150 ml), poi aggiungi le carote e ii peperoni e fatte rosolare tutto poi si aggiunge il sugo di pomodoro e lasciar bollire bene fino a quando non si ammorbidisce alla fine si aggiunge il prezzemolo . Quando il fagioli e la pancetta sono cotte aggiungi il soffritto si sopra e si fa bolire tutto insieme.Alla fine si aggiunge il sugo di 1 limone e si fa bolire ancora un po’ tutto.

Quando e pronta si aggiunge il sale e pepe a piacere di ogni gusto.

BUON APPETITO

“Consiglio di mangiare molto caldo e con un peperoncino piccante ”

Crespelle ripiene al forno

PER LE CRESPELLE

4 uova

1 pizzico di sale

40 g di burro fuso

250 g di farina

500 ml di latte

PER IL RIPIENO

250 g di ricotta

250 g di spinaci lessati e strizzati

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

100 g di mozzarella a dadini

1 pizzico di sale

500 ml di besciamella

Procedimento

In una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo a mescolare. Versiamo il burro fuso e incorporiamo la farina un po’ alla volta otterremo una pastella molto densa. A questo punto continuiamo a mescolare e versiamo un po’ alla volta il latte.

Prendiamo un’altra ciotola e passiamo la pastella attraverso un colino per evitare eventuali grumi.

Per la cottura prendiamo una padella antiaderente, imburriamo leggermente il fondo e togliamo l’eccesso con un foglio di carta assorbente. Versiamo il composto un po’ alla volta. Lasciamo cuocere a fiamma media per un minuto e poi giriamo la crespella sull’altro lato per un altro minuto.

Una volta preparate tutte le crespelle iniziamo a farcirle. In alternativa possiamo coprirle con la pellicola per alimenti e tenerle in frigo un paio di giorni.

In una ciotola schiacciamo la ricotta con una forchetta e aggiungiamo gli spinaci cotti e strizzati, il parmigiano, la mozzarella, un pizzico di sale. Mescoliamo per bene e teniamo da parte. Quindi prepariamo la besciamella.

Prendiamo una pirofila e cospargiamo il fondo con un po’ di besciamella. Quindi spalmiamo la besciamella anche su 6 crespelle. Spalmiamo un cucchiaio di ripieno su ognuna delle crespelle. Richiudiamo le crespelle e sistemiamole sulla pirofila terminiamo con formaggio grattugiato.

Mettiamo in forno una pirofila a 180-190° per circa 30 minuti.